Compliance news

Gli utenti chiedevano di esercitare il diritto all’oblio ma i loro dati venivano pubblicati online: Google sanzionato per violazione della privacy

Una pesante sanzione da 10 milioni di euro è stata inflitta a Google da parte dell’autorità per la protezione dei dati personali spagnola (AEPD), che ha contestato al colosso di Mountain View due infrazioni “gravissime” per aver “ceduto illecitamente dati a terzi “e ”ostacolato il diritto all’oblio dei cittadini”. A renderlo noto è

Continua a leggere >
Social network

I nostri articoli: