Comunicazione importante: a proposito di Green Pass, controllo e app per la verifica


Genti. mi / me,

Scriviamo queste righe con lo scopo di spiegare perché, sebbene Compet-e abbia già sviluppato una soluzione che permette di verificare i Green Pass in modo veloce, automatico e che permette di garantire la riservatezza degli utenti, abbiamo deciso di non immettere questa soluzione sul mercato.

A fronte delle analisi fatte, delle interpretazioni normative in materia, delle domande e dei quesiti posti, dei chiarimenti avuti anche a livello di siti governativi negli ultimissimi giorni (vedasi FAQ della Presidenza del Consiglio dei Ministri: https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638#zone) sulla possibilità di avere strumenti alternativi alla app Verifica C19, la conclusione non può che essere la seguente “Al momento non sono previste piattaforme analoghe (a Verifica C19 ndr); se ne potrà verificare in seguito la realizzabilità da un punto di vista tecnico ed eventualmente modificare il DPCM che disciplina le modalità di verifica” (come affermato da una delle FAQ governative testé citate).

Pertanto:

  • per coerenza con i nostri principi che procedono comunque dalle imprescindibili basi del diritto (“dura lex, sed lex”);
  • pur consci di rinunciare ad un mercato interessante ed in pieno sviluppo che sta proponendo app alternative a Verifica C19 per il controllo dei Green Pass
  • pur avendo sviluppato e pronta la nostra soluzione GRC CORA SIGN IN che si integrerebbe a tale scopo con la piattaforma dei certificati verdi governativa sfruttando unicamente le API di accesso descritte nei progetti governativi preposti allo scopo (vedasi https://github.com/ministero-salute)

al momento decidiamo di non immettere nessuna soluzione di “verifica certificati verdi” a marchio Compet-e sul mercato.

Potremo, in futuro, ritornare su questa decisione se, a fronte di un mirato e chiaro intervento legislativo, sarà rimosso ogni ragionevole dubbio che quanto potremmo immettere sul mercato sarà una soluzione e non un ulteriore eventuale problema di compliance normativa per i nostri clienti.