Misure Minime ICT AgID


Vai ai nostri servizi di consulenza >

Misure Minime di sicurezza informatica AgID per la Pubblica Amministrazione

Entro il 31/12/2017 tutte le pubbliche amministrazioni dovranno adottare le Misure Minime di sicurezza indicate da AgID per il contrasto alle minacce cibernetiche.
Questo insieme di misure di sicurezza, ispirato ai Critical Security Controls emessi dal SANS Institute, ha come obiettivo quello di innalzare i livelli di sicurezza delle oltre 20.000 pubbliche amministrazioni italiane.
Il 4 aprile 2017 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Circolare AgID n. 1/2017 del 17 marzo 2017 (successivamente sostituita con la Circolare AgID n. 2/2017 del 18 Aprile 2017) con la quale vengono definite le misure di sicurezza ICT che tutte le PA dovranno adottare entro il 31/12/2017 sotto la responsabilità del dirigente preposto ai sistemi informativi dell’organizzazione.

Per adempiere alle normative sarà necessario svolgere una serie di attività che permettono di creare sinergia e risparmi nell’adozione sia nelle fasi di assesment che nelle successive fasi di monitoraggio e adeguamento.
Compet-e offre una soluzione modulabile secondo le proprie esigenze e secondo il livello di sicurezza che si desidera raggiungere, in modo da adempiere alla Circolare AgID2/2017 e prepararsi ad essere compliant al GDPR.

Tale soluzione è modulabile fino a 4 livelli, in cui offriamo sia consulenza che soluzioni software ad hoc.

Scarica la brochure completa di CPTMMS